Dimensione testo:   Carattere Piccolo Carattere Standard Carattere Grande


Menù Principale

· Upload
· HOME
· LINK
· FAQ


Benvenuto

Nome di Login:

Password:




Ricordami

[ ]
[ ]
[ ]

Intestazione


»Mezzo kg di hashish in casa, un arresto a Luco dei Marsi
(ANSA) - AVEZZANO (L'AQUILA), 21 GEN - Con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio sostanze stupef ...
»ROMA: RAPINANO PROFUMERIA E TENTANO FUGA, TRE ARRESTI
Roma, 20 gen. - (AdnKronos) - Tre persone sono state arrestate dai Carabinieri del Nucleo Operativo ...
»Furti in villa nel reggiano, arrestati due tunisini
(AGI)- Reggio Emilia, 20 gen. - Due tunisini, di 40 e 31 anni,entrambi senza fissa dimora, sono stat ...
»ROMA: NON SI FERMA ALL'ALT DEI CARABINIERI E LI SPERONA, ARRESTATO
Roma, 20 gen. - (AdnKronos) - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Roma ...


Data di pubblicazione: Non conosciuto(a)
Dettagli

Siamo su Facebook

Translate This Page

FAQ


mercoledì 11 gennaio 2017

gen

11

2017

CASADIRITTO COMUNICA : CHIUSO IL 13° BANDO D’ASTA VENDITA ALLOGGI MILITARI MOLTE CONFERME ED UNA NOVITA’: SI AFFACCIA IN PARTICOLARI CASI DI ROMA LA SPECULAZIONE DA “ INVESTIMENTO”.  



A Cura di Sergio BONCIOLI : " Per motivi tecnici dovuti al collegamento, ancora per qualche
giorno non è possibile pubblicare sul sito di CASADIRITTO, la consueta programmazione. Ringraziamo il sito di ASSODIPRO per la gentile collaborazione che ci permette,anche se in condizioni di emergenza, una corretta conoscenza e informazione sugli alloggi della Difesa." MOLTE CONFERME ED UNA NOVITA’: SI AFFACCIA  IN PARTICOLARI CASI DI ROMA LA SPECULAZIONE DA “ INVESTIMENTO”. SOLO QUELLO SI VOLEVA OPPURE, COME ERA DOVEROSO, OFFRIRE UNA OPPORTUNITA’ Al PERSONALE DFELLA DIFESA? CON I SOLDI PUBBLICI  SOLO PER  FARE  AFFARI  AI PRIVATI. IN ALCUNI CASI  E PATRIMONIO NON PIU’ UTILIZZATO PER QUELLI INVENDUTI- L’ANALISI DI CASADIRITTO Con il mese di dicembre 2016 è andato a compimento l’esito della 13^ asta. Erano in  vendita  97 alloggi, divisi tra LAZIO, SICILIA, VENETO, EMILIA ROMAGNA, LOMBARDIA, LIGURIA, MARCHE, TOSCANA, CAMPANIA PIEMONTE, UMBRIA E FRIULI VENEZIA GIULIA, i cui quantitativi, località specifiche , tipologie e particolari caratteristiche  le potete consultare in allegato, riguardavano  località  sparse in 26  città.    
97 alloggi sono stati posti in vendita  con il sistema d’asta, diviso in bandi di Asta Principale e bando di Asta Residuale. Complessivamente sono stati aggiudicati nelle due fasi 6 (sei) alloggi e 91 sono rimasti invenduti,  con una percentuale di venduto pari al 6,18%, un esito oggettivamente sconcertante di cui gli AUTORI ( non certo delle faticose operazioni procedurali per arrivare alla vendita)  ma AUTORI delle norme e dei Decreti ( Decreto del 18 maggio 2010) certi  LA RUSSA, coadiuvato da tal CROSETTO,  rispettivamente all’epoca dei fatti Ministro della Difesa e Sottosegretario per la Difesa con Delega agli alloggi. Essi  dovrebbero fare una confessione o meglio sconfessione  in pubblico. 
Timidi tentativi , peraltro falliti di rystiling dell’originario Decreto sono stati fatti ed alcuni sono in corso, finora vano, per introdurre alcune norme per la formazione del prezzo e norme di protezione per categorie di particolare disagio, sia economico che da handicap. Sei anni sono trascorsi in un trascinamento ridicolo quanto dannoso di quelle male norme che sono ricadute come una trave sui conduttori degli alloggi . L’opportunità e l’obiettivo era di dare una occasione al personale militare e civile, sia in servizio che in pensione. 
E’ poco dire che è fallita. QUALCUNO, FIN DA ALLORA, PARLO’ DI TALEBANI Lo stato materiale degli alloggi era quello che tutti noi, per triste fama e per vita vissuta conoscevamo e continuiamo a conoscere. E tale stato è rimasto quello che era,  con l’aggravante che il processo di degrado è andato avanti. Ma tutto ciò non è bastato per porre la parola fine ai due Decreti di quei due personaggi, partendo questa volta dagli effetti, a posteriori,  che hanno……. CONTINUA IN LEGGI TUTTO  




  icona commenti  |     Stampa veloce   crea pdf di questa news    icona rss |  Pubblicato da: tavaric icona autore |  Varie

Categorie News

   



Altre News

mar 23 ottobre 2012 - 15:32:20
NO alla Riforma Pensioni - NO ai Tagli di personale nelle FFAA - NO alla Revisione dello strumento Militare . MONTI Incontra una delegazione dei partecipanti - GIORNATA STORICA e risultati concreti
sab 06 ottobre 2012 - 10:03:16
Fonte: lasottilelinearossa.over-blog.it
ven 28 settembre 2012 - 12:57:07
Roma, 28 set. (Adnkronos)
sab 18 agosto 2012 - 16:23:24
di Luca Kocci pubblicato su Il manifesto, il 17/08/12

 

Tema Grafico by iWebSolutions - partner e107 Italia