Edmondo Cirielli (FdI)-Sergio Divina (Lega ), Quelli del Si all’ F 35 sono anche quelli dei Blocchi Stipendiali ai Militari, dei pesanti tagli di 35mila militari. Camporini si scaglia contro il PD.

A cura di Assodipro
Registriamo 2 dichiarazioni tra quelle CONTRARIE AL TAGLIO DELLA SPESA PER GLI F 35. Con una coerenza politica evidente nei fatti e negli atti in quanto si tratta di politici che hanno convintamente appoggiato il Blocco delle Retribuzioni nel comparto Difesa-Sicurezza, il taglio di 35 mila militari e la chiusura di decine di enti e caserme che porta-erà pesanti conseguenze economiche,sociali, familiari e lavorative per migliaia di Militari.  
Le dichiarazioni riguardano L’on. Edmondo CIRIELLI : Ufficiale dei carabinieri, Figlio di un Ufficiale dell'Esercito,  appartente a Fratelli d’ Italia. In Politica dal 1995 Nel 2009 è presidente della Provincia di salerno; in questa veste fa affiggere, in occasione della festa della Resistenza, un manifesto in cui si afferma che la Liberazione dell'Italia avvenne solo grazie agli Angloamericani mentre i partigiani non giocarono nessun ruolo (!). In Parlamento dal 2001. Attualmente in Commissione Difesa Camera. Commissione Affari Esteri dal Maggio 2013.
Il Sen. Sergio DIVINA ; Impiegato presso la Provincia di trento come  geometra della Protezione Civile, ha cominciato la sua carriera politica nel  Partito Liberale Italiano a Trento.  È stato membro del consiglio della Provincia di trento nella XI e XII legislatura, dal 1993 al 2003. Nello 2003  ha proposto in consiglio provinciale, insieme a  Erminio Boso, di istituire vagoni speciali per immigrati sul treno regionale Verona – Bolzano delle 07.45.  In Parlamento dal 2006. Attualmente in commissione Difesa Senato.
F35: Cirielli, no a demagogia sono armi strategiche (ANSA) – ROMA – “Le Forze Armate servono soprattutto quando  non c`è` la guerra e gli F-35 sono armi strategiche capaci da sole di dissuadere i nemici. Se usciamo dai progetti dell`Aeronautica, non perderemo posti di lavoro, ma perderemo personale specializzato che andrà` all`estero”. Lo afferma Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d`Italia-Alleanza Nazionale, nel corso del suo intervento alla prima assemblea nazionale del partito. “Sarebbe sciocco abbandonare la ricerca – ha aggiunto – Non facciamoci trascinare dalla demagogia, dicendo che e` meglio un asilo che un F-35, perche` poi non avremo ne` gli F-35, ne` gli ingegneri, ne` gli operai e neanche le scuole”.
Difesa: Divina (Lega) su F-35 decisione subdola del Governo; Roma, (Adnkronos) – “La decisione, ufficiosa e quindi subdola, del governo di congelare gli F35 con grave ricaduta a livello occupazionale per il nostro Paese, rispecchia il tentennamento genetico dell`Italia degli ultimi anni. Strano, perche` all`interno di questo governo ci sono alcuni esponenti molto `vicini e sensibili` alla politica statunitense. Vorrà` dire che chiederò` al Presidente della Repubblica, Capo del Consiglio supremo della Difesa, il ripristino degli Sm79 e dei Cr32 per la `salvaguardia` dei nostri cieli o a Putin di regalarci qualche vecchio Mig 29 in dismissione”. Cosi` Sergio Divina della Lega, vicepresidente commissione Difesa del Senato.
Vincenzo CAMPORINI  Vice Presidente dell'Istituto Affari Internazionali, già Capo di Stato Maggiore della Difesa : “
Ho letto con attenzione il documento del Gruppo PD alla Commissione Difesa della Camera, intitolato “Considerazioni conclusive sull'indagine conoscitiva sui sistemi d'arma” e voglio sperare che si tratti solo di una bozza preliminare che deve ancora passare al vaglio del Presidente del Gruppo. Voglio sperarlo perché sia dal punto di vista dei contenuti che da quello meramente formale si tratta di un testo largamente insufficiente, superficiale e che denota una sciatteria, consentitemi il termine, incompatibile con il tema e con l'ambiente istituzionale da cui origina.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.