L’ Onorevole Rosa CALIPARI risponde ad ASSODIPRO. “ dopo 36 anni la Rappresentanza DEVE essere Riformata “. “ terrò conto di tutte le posizioni “.

A cura di Salvatore Rullo ; vice presidente Assodipro
 
Dopo le nostre esclusive anticipazioni  e notizie sugli esiti degli incontri dei CoCeR e dei CoIR di Esercito, Aeronautica, Marina, Gdf e Carabinieri , questi ultimi inizialmente esclusi dal calendario e ammessi dopo il nostro ” intervento informativo “e in particolare riferimento a quanto dichiarato dai COIR Carabinieri e da settori della rappresentanza dell’ Esercito favorevoli ad una rappresentanza di tipo SINDACALEvero elemento di novità espresso ed emerso in Commisioneche smentisce totalmente la posizione del CoCeR Carabinieri sulla rappresentanza  e parzialmente e clamorosamente quella del CoCeR Esercito,  abbiamo chiesto all’onorevole Rosa CALIPARI del PD , relatrice alla Camera sulla  Riforma della Rappresentanza Militare, un parere sulle dichiarazioni fatte con la seguente richiesta : “    Gentilissima On. Calipari Sono Salvatore Rullo , vice presidente dell' Associazione Assodipro le scrivo in quanto lei, oltre ad essere un autorevole esponente del PD e della Commissione Difesa, è la Relatrice per quanto riguarda la Riforma della Rappresentanza Militare. In relazione all'incontro con tutti gli organi Intermedi della Rappresentanza sono emerse, finalmente,le VERE posizioni e richieste di DIRITTI di quella che appare una EVIDENTE MAGGIORANZA di MILITARI che chiede DIRITTI SINDACALI. Anche da parte di 2 organi intermedi dell' EI che rappresentano circa il 40% del personale Esercito
In riferimento a quanto detto dalla maggioranza dei COIR dei CC, finalmente è arrivata alla politica la vera versione di richieste dalla base di rappresentanza modello sindacale. Come abbiamo pubblicato sul nostro sito www.militariassodipro.org ( NOTIZIA FLASH SULLE AUDIZIONI DEI MILITARI sulla Riforma della Rappresentanza : I COIR dei Carabinieri chiedono riforma della Rappresentanza modello sindacale. l’Onorevole Calipari ha riconosciuto che le posizioni espresse dal COCER Carabinieri e dai COIR dell’Arma NON COLLIMANO. Un dato che ha ritenuto importante perché mai registrato prima in Commissione ) . Come valuta il fatto che la politica si trova solo oggi , dopo le audizioni, certificato il fatto che, a conti fatti, i militari che chiedono diritti sindacali sono la maggioranza ? ci potrebbe dare ( scrivere ) una breve dichiarazione che conferma e chiarisca ancor meglio quanto lei ha già detto in commissione difesa e da noi anticipato e pubblicato ? 
Dopo poche ore l’ON. CALIPARI , che ringraziamo, ha cortesemente risposto alla nostra richiesta, confermando quanto da NOI scritto e anticipato  in relazione alle richieste di Diritti Sindacali fatte dalla maggioranza dei COIR dei carabinieri , da 2 COIR dell’ Esercito, dai COIR dell’Aeronautica e dai COIR della Gdf,  TUTTI organi intermedi dell’ attuale rappresentanza favorevoli ad una rappresentanza SINDACALE per i Militari.ed ha aggiunto : “ In qualità di relatore terrò conto di tutte le posizioni che emergeranno da tutte le audizioni e che si concluderanno alla fine di luglio. In attesa ancora dei ddl preannunciati dal movimento 5 stelle e da Forza italia cercherò di fare sintesi e di poter ,come mi auguro, avere un testo base nel mese di settembre . Dopo 36 anni la Rappresentanza Militare DEVE essere riformata . Questo è' il mio impegno che prendo con i militari .

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.