La “favola” sull’occupazione creata dal progetto F-35 smentita dal Sindacato “Crea più occupazione l’ Eurofighter “!-Armiamo la Pace mentre tagliamo occupazione nelle FF.AA. e Lavoratori?

Alenia: Bentivogli, alleanza o dal 2015 problemi devastanti Su occupazione effetti positivi Euroflighter più` di F35 (ANSA)  – BORGARO (TORINO), 06 NOV – “Dobbiamo costruire un`alleanza tra istituzioni, azienda e sindacati per prevenire problematiche che dal 2015 rischiano di essere devastanti“. Lo ha affermato Marco Bentivogli, segretario nazionale della Fim-Cisl, in un convegno organizzato a Borgaro dal sindacato torinese sul futuro dell`aeronautica in Piemonte. Presenti all`incontro oltre ai dirigenti locali della Firn, i delegati degli operai e degli impiegati, i sindaci di Borgaro, Caselle e Cameri, l`ad dell`Alenia, Giuseppe Giordo, l`assessore comunale al Lavoro, Domenico Mangone e quello alle Attività` Produttive della Provincia, Ida Vana.
“Il rischio – ha spiegato Bentivogli – e` che la Difesa disinvesta completamente e che salga il budget di Paesi legalmente e commercialmente inaccessibili all`Italia”. Bentivogli ha detto di non essere “ne” favorevole ne` contrario” agli F35, “ma serve una rimodulazione del programma: bisogna investire di più` sugli Eurofighter perche` le ricadute occupazionali e ingegneristiche sono maggiori, in quanto sono interessati 3.000 dipendenti di Torino e Caselle, mentre a Cameri sono 600“. “Il vero futuro degli F35 riguarderà` l`assistenza e il supporto, ma e` un settore reddituale dal punto di vista finanziario, non rilevante da quello occupazionale. Il lavoro non verrà` ne` dall`F35 ne` dal velivolo senza pilota“. Il segretario della Fim ha anche ricordato i risultati positivi ottenuti con l`accordo con l`Alenia del 2011 “che ha consentito a un`azienda con un deficit di 1,2 miliardi di tornare a generare cassa. Senza licenziamenti ma creando occupazione.

Related Posts

About The Author