La “ priorità dell’Italia è tagliare posti di lavoro nelle Forze Armate !” di S. Rullo

Avete letto bene, gentili lettori, NON abbiamo capito nulla ! Le priorità dell’Italia NON sono la lotta all’evasione, la lotta alla criminalità, i costi della politica, i tagli ad enti inutili, l’azzeramento di decine di consigli di amministrazione di associate e collegate ecc. ecc. Secondo il Ministro Di Paola ( molto Ammiraglio, un pò tecnico ed ancor meno politico ) la priorità del Paese è la revisione dello strumento Militare che comporta 30.000 esuberi di lavoratori delle Forze Armate, chiusura e accorpamento di Enti e migliaia di
personale Ridondante in pochi anni.
Questa priorità è stata affermata dal Ministro in commissione difesa del Senato con la
sottolineatura che si vorrebbe procedere “ de facto” . Nell’idea del Ministro c’è un’attuazione del suo programma “ prioritario” senza se e senza ma, senza concertazione e tenendolo ben chiuso nei cassetti salvo poi tirarlo fuori prima di approvarlo.

Leggi il documento

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.