REGIONE PUGLIA. ESENZIONE TICKET SANITARI PER POLIZIA, FORZE ARMATE E VIGILI DEL FUOCO

COMUNICATO STAMPA

REGIONE PUGLIA. Verso l’esenzione Ticket per prestazioni sanitarie delle

Forze di Polizie, Forze Armate e Vigili del Fuoco. Urgente e indifferibile l’approvazione.

Dott. Giuseppe Turco, Consigliere Regionale Puglia

Il 29 Aprile il Consigliere Regionale Dott. Giuseppe Turco (primo firmatario) ha presentato al Consiglio Regionale della Puglia, una mozione urgente (clicca qui per visualizzare il testo) a favore di alcune migliaia di appartenenti delle forze di Polizia, delle Forze Armate e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, per l’esenzione ticket sulle prestazioni sanitarie.

Dopo tanti appelli lanciati da questa Associazione per riconoscere al personale in divisa, che con il proprio operato contribuisce alla difesa della legalità, sicurezza e la gestione di emergenze e al di la del riconoscimento mediatico, viene finalmente tradotta in fatti concreti una esigenza che non vuole rappresentare un privilegio, ma semplicemente un giusto riconoscimento teso a sanare un deficit legislativo, che non prevede l’assistenza INAIL ai Poliziotti, i Militari delle Forze Armate e gli appartenenti al Corpo dei Vigili del Fuoco.

Nel testo della mozione viene esplicitato che i Corpi di Polizia ad ordinamento civile e militare, Forze Armate e Vigili del Fuoco non hanno alcun tipo di copertura assicurativa INAIL e sono, dunque, palesemente privati dei propri diritti, recandosi in Pronto soccorso a seguito di “infortunio sul lavoro/in servizio” non ricevendo prestazioni sanitarie esentate”.

Assodipro vuole inoltre sottolineare la disponibilità ricevuta dal promotore della Mozione, in quanto recependo il nostro appello, ha messo fine ad una ingiusta tassazione che pesava sul personale, indipendentemente se questa era per ragioni di servizio o privati.

E’ infatti alquanto paradossale, che gli infortuni subiti nello svolgimento del proprio dovere, vengano pagati di tasca propria a differenza di tutti i lavoratori che invece usufruiscono della copertura assicurativa INAIL.

Siamo sicuri della definitiva approvazione della mozione, che dimostrebbe concretezza oltre alle lodevoli esternazioni fatte nei confronti di migliaia di operatori di Polizia, Forze Armate e Vigli del Fuoco per l’attività svolta nel territorio pugliese.

Con tale provvedimento la Puglia si annovera tra le prime Regioni Italiane ad adottare un provvedimento teso a sanare un deficit legislativo e rendere giustizia agli uomini e alle donne che giornalmente rischiano la propria vita al servizio dei cittadini italiani.

Lanciamo un appello al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano per approvare al più presto possibile la mozione presentata dal Consigliere Regionale Dott. Giuseppe Turco, venendo incontro alle aspettative del personale interessato, con il fine di affermare il diritto alle prestazioni sanitarie gratuite per motivi di servizio agli operatori di Polizia, Forze Armate e Vigili del Fuoco.

Roma, 10 06 2020

Giuseppe Pesciaioli

Related Posts

About The Author