Usa: Tra i militari, diversi ufficiali NON gentiluomini nuovi episodi mettono in imbarazzo il Pentagono.

(ANSA) – NEW YORK, 27 GEN – Non tutti gli alti ufficiali delle forze armate Usa sono gentiluomini, anzi, dal punto di vista etico alcuni di loro lasciano molto a desiderare: si lasciano andare a relazioni extraconiugali multiple, bevono pesantemente alcol anche in servizio, commentano con aggettivi non proprio eleganti incontri con deputate del Congresso.
Appellandosi al Freedom of information Act, il Washington Post ha chiesto di poter visionare i rapporti di episodi di cattiva condotta tra i comandanti di Esercito, Marina e Aeronautica sin dal primo ottobre 2012, e sono cosi` venuti alla luce diversi casi quantomeno imbarazzanti. Come quello del generale Bryan Roberts, che la scorsa primavera ha pubblicamente ammonito i suoi soldati nella base di Fort Jackson che l`esercito “ha tolleranza zero per quanto riguarda molestie e aggressioni sessuali”. Peccato che lui stesso fosse in quei giorni sotto inchiesta per aver aggredito fìsicamente una sua amante. Nell`ambito delle indagini, e` poi venuto fuori che il generale, che e` sposato, aveva anche un`atra relazione sessuale con una impiegata civile sua subordinata. La scorsa estate, indagando il generale dell`esercito Joeffry Sinclair per aggressione sessuale e adulterio i procuratori militari si sono imbattuti in alcune e-mail del marzo 2011 che l`ufficiale si era scambiato con altri due generali. Al centro dello scambio la deputata Renee Ellmers, con cui uno dei tré ufficiali, l`alierà colonnello Martin Schweitzer, aveva avuto un incontro di lavoro. Sembra molto “calda”, aveva scritto. E poi aveva anche scritto di essersi masturbato “tre volte in due ore” dopo aver incontrato la deputata. Un generale della US Air Porce, David Uhrich, e` stato a sua volta indagato per una impropria relazione extraconiugale, e si e` scoperto che teneva una bottiglia di vodka nella sua scrivania.
Il problema e` sentito al punto che già` all`inizio del 2012 l`allora segretario alla Difesa Leon Ranetta aveva ordinato una revisione degli standard etici per gli alti ufficiali. Il suo successore Chuck Hagel alla fine dello stesso anno ha dato disposizioni affinchè` si verificasse in che modo ai militari vengono insegnati “i valori fondamentali e la leadership etica”.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.