CoCeR Esercito, Chi? 6 Dicembre 2012 ASSODIPRO Manifestava davanti alla Camera contro i Tagli ed i Blocchi Retributivi. Il CoCeR afferma:“ istigatori di rancore “ e “ fomentatori irresponsabili.

ASSODIPRO – La storia ci da ragione ed il tempo è galantuomo anche in tempi brevi
Mentre OGGI, ora, si “abusa” addirittura del termine sciopero , certi CoCeR, fatti salvi AM e Gdf più attenti ai DIRITTI,  svegliati “spontaneamente” chissà da quali “ imput o forze”, sfruttando i Sindacati di polizia che hanno messo in campo prerogative sindacali con tutti i relativi effetti,  pensano di ricostruirsi una dignità rappresentativa  oramai venduta e svenduta da anni di Sindacalismo giallo a spese dell’Amministrazione . 
Proprio certi CoCeR , Esercito tra questi, nemici dei diritti di Associazione Sindacale per i Militari, sfruttano come anonimi succhia ruote le democratiche dichiarazioni e azioni dei SINDACATI DI POLIZIA dopo aver fatto passare, solo negli ultimi 3 anni, tagli da macelleria social militare, chiusure ,  accorpamenti, blocchi  contrattuali e retributivi, senza lo straccio di una manifestazione – presidio – sit in , pensando di cavarsela e di rappresentare il personale solo con comunicati supplica senza seguito o azioni rappresentative. 
6 Dicembre 2102  Assodipro manifestava , in prima linea , davanti a palazzo chigi  ed il CoCeR Esercito , che oggi “ addirittura “ firma un comunicato in cui si parla di SCIOPERO, così commentava sulla Manifestazione SIT-IN di Assodipro :  “ istigatori di rancore “ e “ fomentatori irresponsabili di proteste incompatibili con lo status di militare “.  
Commentare ulteriormente potrebbe apparire anche superfluo i Fatti, le azioni e le parole sono chiari . 
Altre volte, come Assodipro e insieme ai Sindacati di polizia,  abbiamo manifestato  per i diritti sindacali , contro riforma pensioni ( battaglia vinta ) – tagli e blocchi  e rendiamo merito a delegati CoCeR di Aeronautica e Finanza che erano insieme a noi .  
Erano e sono stati sempre assenti alcuni  che appaiono ora dei paladini del personale. COCER Esercito chi ? Nemici dei Diritti di rappresentanza Sindacale che si agganciano ed appoggiano a SINDACATI senza MAI aver Manifestato autonomamente o partecipato alle numerose manifestazioni fatte negli ultimi anni ! Non si acquista una verginità rappresentativa, tra l’altro mai avuta, firmando un comunicato da mettere in cornice con la parola SCIOPERO che, in questo caso e per il cocer esercito , non è neanche una provocazione. In questo caso, e per il cocer esercito ed altri cocer,  è anche offensivo usare un termine che ha rappresentato, per milioni di lavoratori, sacrifici e lotte per i diritti di lunghissimi anni . 
Chi ha definito i partecipanti ad una democratica manifestazione – sit – in “istigatori di rancore “ e “ fomentatori irresponsabili di proteste incompatibili con lo status di militare “  OGGI si appropria e abusa, senza vergogna ,  di un termine che non gli compete, nel diritto e nei fatti ! Nemici dei diritti di rappresentanza associativa – sindacale, mai promotori di nessuna azione democratica e rappresentativa del personale si dovrebbero vergognare, anche , di usare termini SINDACALI . NOI di Assodipro , da anni lottiamo per migliori diritti per tutti , continueremo a farlo per avere diritti associativi per i Militari riconosciuti in molti stati europei o per avere gli stessi diritti sindacali delle forze di Polizia che, ricordiamolo ancora, per legge, non possono scioperare. Una legge simile per i Militari la firmeremmo subito, Altro che….  “ fomentatori di proteste incompatibili con lo status di MILITARE “ !  

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.
+
Articolo di Salvatore Vinciguerra – Segretario Nazionale AS.SO.DI.PRO.
“Unicuique Suum” Consiglio di Stato. La Rappresentanza non deve fare sindacato!
No Preview
Lettera aperta al Ministro Trenta e al Parlamento Italiano. Quale futuro per i Militari Italiani?
Congresso Assodipro. Eletti i nuovi organi statutari. – Risultati del Congresso di Assodipro del 26, 27  Ottobre 2018, Rimini
APPLICAZIONE ART.54 PER MILITARI, CARABINIERI E FINANZIERI
Amianto, familiari delle vittime ed Associazioni a processo conto i vertici della marina
C.U.S.E. o CO.CE.R se ci sei batti un colpo…
Sentenza. ASSEGNAZIONE TEMPORANEA per genitori con figli minori di tre anni

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.