Governo del Parlare o del fare. Se fare; fare cosa? Ministri Difesa; Dopo le battute di Mario Mauro cominciamo ad archiviare quella della Pinotti.

A cura di Assodipro Roma

Dopo aver archiviato le ripetitive battute di Mario Mauro: “ armare la pace per amare la pace !” – “ la leva di destra e la leva di sinistra per sollevare il paese con l’indispensabile  governo Letta  ( durato meno di una gravidanza ) !” – “ vantarsi dei tagli di 35 mila posti di lavoro MILITARI “ i MILITARI VENGONO LICENZIATI per il bene dello stato !“ CLICCA PER LEGGERE 
Recitare NUMERI SBAGLIATI sui numeri dei caccia italiani per appoggiare l’acquisto degli F 35  CLICCA PER LEGGERE – ecc.  ecc.

Iniziamo a collezionare quella della Ministra Generalessa- Ammiraglia Pinotti : “far diventate  8000 – ottomila – esuberi militari cancellieri nei tribunali (!)” “La PRIORITA' E' TAGLIARE IL PERSONALE”   CLICCA PER LEGGERE
Dire, in un intervista TV a la 7 che “ gli F 35 servono per quelli che ci potrebbero lanciare missiliClicca per ascoltare parte intervista  –  A Ottobre 2013, da sottosegretario alla Difesa,   promette massimo impegno per aumentare i fondi per l’ Esercizio…( e quelli per il personale ? )… e da Ministro , pochi giorni fa si vede tagliare 400 milioni di fondi per l’nvestimento per finanziare gli 80 euro elettorali !  Clicca per leggere
Promette battaglia e trincee NON per CANCELLARE IL BLOCCO DEI CONTRATTI ED IL BLOCCO  ALLE RETRIBUZIONI dei Militari ma solo per evitare ulteriori tagli ! “ vedi articolo precedente sul sito. 
Subisce una sconfitta pesante sul tema dei tagli agli F 35 con il contributo decisivo del suo Partito. 
PARTE per la campagna in centro africa con poche decine di  Militari e si dichiara pronta per L’ Ucraina (!)”  salvo essere smentita dalla collega Mogherini ministro degli Esteri ! …..
04 maggio 2014  – L'Italia è disponibile a inviare una forza di pace in Ucraina. Lo dice il ministro della Difesa Roberta Pinotti in un'intervista a Repubblica e aggiunge: “Non possiamo stare a guardare. Certo, senza agire da soli, ma attraverso l'Onu, la Nato e l'Unione europea. 
07 Maggio 2014 – 15:52  Ucraina: Mogherini, nessuna ipotesi di peacekeeping e' in discussione (ASCA) – Roma, 7 mag 2014 – ''Non e' in discussione, nelle sedi internazionali, nessuna ipotesi di missione di peacekeeping sotto egida Onu ne' sono in discussione iniziative Nato''. Lo ha affermato il ministro degli esteri Federica Mogherini intervenendo nel 'Question Time' alla Camera sulla crisi ucraina. ''Negli ultimi giorni – ha aggiunto – l'involuzione della situazione in Ucraina e' drammatica ma non c'e' alternativa al dialogo, l'unica soluzione reale e' politica e tutti dobbiamo fare di tutto perche' si vada su questa strada arrivando brevemente a risultati concreti sul terreno''.


Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.