Governo Renzi: SUPER STANGATA al Pubblico Impiego, CONTRATTI BLOCCATI FINO AL 2020. Per ASSODIPRO è un provvedimento INACCETABBILE !

A cura di Assodipro.
Contratti bloccati per gli statali fino al 2020. LaSUPER STANGATA  è contenuta tra le previsioni del Def, che mette nel conto una risalita della spesa per le retribuzioni dei circa 3 milioni di dipendenti pubblici solo a partire dal 2018 e per uno 0,3% annuo. 
Si tratta, e su questo il documento entrato ieri al consiglio dei ministri è chiarissimo, del valore dell’indennità di vacanza contrattuale che si conta debba scattare per l’intero triennio 2018-2020. 
L’indennità  è prevista dalla legge quando non si rinnovano i salari neanche per adeguarli all’inflazione. “Nel quadro a legislazione vigente, la spesa per redditi da lavoro dipendente delle amministrazioni pubbliche è stimata diminuire dello 0,7% circa per il 2014, per poi stabilizzarsi nel triennio successivo e crescere dello 0,3% nel 2018”, si legge nel documento, “per effetto dell’attribuzione dell’indennità di vacanza contrattuale riferita al triennio contrattuale 2018-2020”. 
INSOMMA, GLI STIPENDI DEI DIPENDENTI PUBBLICI, FORZE ARMATE E POLIZIA COMPRESI  RESTERANNO BLOCCATI FINO AL 2020 COMPRESO
ALLA FINE, SE NON CI SARANNO MODIFICHE NEI  PROSSIMI ANNI, IL SETTORE PUBBLICO NON AVRÀ AVUTO AUMENTI PER PIU' DI UN DECENNIO. Il blocco dei contratti pubblici è un’arma a cui l’ex ministro dell’economia  Giulio Tremonti ha fatto ricorso nel 2009 per ridurre in modo certo la spesa pubblica.
Nel Def si spiega: Nel quadro a legislazione vigente, la spesa per redditi da lavoro dipendente delle amministrazioni pubbliche è stimata diminuire dello 0,7% circa per il 2014, per poi stabilizzarsi nel triennio successivo e crescere dello 0,3% nel 2018 per effetto dell’attribuzione dell’indennità di vacanza contrattuale riferita al triennio contrattuale 2018-2020”. 
Tradotto equivale a dire CONTRATTI BLOCCATI FINO AL 2020 e solo un elemosina di 10 euro lordi di vacanza contrattuale DAL 2018. 
INACCETABBILE

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.