Kosovo: poliziotti UE e militari Nato feriti in scontri tra albanesi e serbi

Pristina, 12 set. – (Adnkronos/Dpa) – Vari poliziotti della missione Ue Eulex e almeno due militari delle forze Kfor (Nato) sono rimasti uccisi dopo aver separato gruppi di serbi e kosovari di etnia albanesi che si stavano scontrando a Mitrovica, la citta' divisa tra le due etnie nel nord del Kosovo. Lo ha reso noto un portavoce, il quale ha precisato che il ferimento e' avvenuto dopo che gli scontri tra fazioni era andato fuori controllo. Poliziotti e militari erano stati chiamati nel Nord del Kosovo nella notte dopo che centinaia di kosovari albanesi erano entrati nella parte del nord del Kosovo a maggioranza serba per celebrare la vittoria della Turchia sulla Serbia nei mondiali di basket. I serbi a Mitrovica hanno risposto tirando sassi. Alla fine la polizia ha chiuso un ponte sul fiume Ibar che separa le due comunita' a Mitrovica, quattro persone risultano ferite.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.