Mentre il Libro Bianco della Difesa secondo Pinotti, viene scritto dalle industrie (!) e “esperti” di vertice, si tagliano migliaia di militari, chiudono Enti e Caserme, acquistiamo 2 F35 per 200M

*F35, l`Italia firma ancora con la Lockheed: acquistati altri due caccia da guerra . Ciascuno dei due cacciabombardieri (il settimo e l`ottavo acquistati dalla Difesa) costerà circa 100 milioni di euro. La conferma dal sito del Pentagono. “Non ci sono soldi per il lavoro, ma per comprare armi il denaro si trova”, denunciava giovedì Papa Francesco. Il giorno dopo, come risulta dal sito del Pentagono, la Difesa italiana firmaval`ennesimo contratto internazionale con l`americana Lockheed Martin per l`acquisito di altri cacciabombardieri F35. Tutto come preannunciato.
Quello che non si sapeva era il valore del nuovo contratto: 153 milioni di euro per altridue velivoli, senza i relativi motori Pratt & Whitney che ci costeranno almeno altri 40 milioni.
A conti fatti, i due F35 appena comprati – il settimo e l`ottavo per il nostro paese – li andremo a pagare 100 milioni di euro l`uno
.
Il costo unitario – in dollari 94,8 milioni ad aereo nella sua versione “A” convenzionale, senza motore – è stato annunciato da Joe Dellavedova il portavoce del programma F35 per il Dipartimento della Difesa americano,spiegando che la versione “B” dell`F35, quella a decollo corto e attcrraggio verticale di cui l`Italia vuole comprare 30 esemplari (15 per la portaerei Cavour e altrettanti, incomprensibilmente,per l`Aeronautica),avrà un costo unitario di 102 milioni di dollari, vale a dire circa 82 milioni di euro, sempre senza il motore. Se si considerano anche i costi per l`armamento e la manutenzione nel corso dell`intero ciclo di vita degli F35 (fino al 2050) ognuno di questi cacciabombardieri verrà a costare non meno di mezzo miliardo. Il che significa ipotecare per i prossimi decenni almeno 40-50 miliardi di euro, se il governo deciderà di confermare l`acquisto di 90 aerei come chiede Washington,ignorando le direttive del Parlamento che ha chiesto il dimezzamento del budget originario del programma.
*tratto da articolo di Enrico Piovesana de ilfattoquotidiano.it

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.