P.A. Angeletti, con stop contratti conflitto inevitabile – D'Alia: '200 mila prepensionati nella P.A.”? Falso .

Rischio autunno caldo anche su fronte pubblico impiego.   
ROMA  – ''Sono quattro anni che bloccano i contratti'', gli statali sono ''l'unica categoria sottoposta a questo trattamento: un conflitto sarà inevitabile''. Il leader della Uil, Luigi Angeletti, parla così del rischio autunno caldo sul fronte del pubblico impiego, ospite di Radio Anch'io.
''Siamo preoccupati di un sistema di uomini politici che, a tutti i livelli – aggiunge Angeletti – non ha nessuna idea su come rendere efficiente la P.A. e l'unica cosa che si limitano a fare è bloccare i contratti''. 
Assodipro, aggiunge, alla considerazione di Angeletti : … E l'unica cosa che si limitano a fare è bloccare i contratti e TAGLIARE POSTI DI LAVORO nella P.A. Comparto Difesa in Primis''. 
ROMA – Un piano da 200 mila prepensionamenti per gli statali? “Questi numeri non li abbiamo, e non li abbiamo dati. La notizia non corrisponde al vero. Ci sono varie ipotesi allo studio che potremo confermare solo dopo una verifica condivisa in Consiglio dei ministri“, chiarisce il ministro della P.A., Gianpiero D'Alia, ospite di Radio Anch'io.  Sul fronte del pubblico impiego si va verso un autunno caldo? ''Io mi auguro di no'', risponde il ministro della P.A., Gianpiero D'Alia, ospite di Radio Anch'io. Che aggiunge: ''Penso che il confronto con il sindacato sia necessario'', bisogna aprire un canale di dialogo ''sulle priorità''.  

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.