PETIZIONE POPOLARE A SOSTEGNO DEL DISEGNO DI LEGGE PER IL SINDACATO PER I MILITARI

Il 31 Ottobre 2007 in Senato è stato presentato –dal PRC, PdCI -Verdi e SD- il disegno di legge che introduce anche per i militari il diritto ad avere i Sindacati (vedi testo allegato).Il DDL vuole contrastare il progetto di alcuni Senatori della Commissione Difesa ( con uno schieramento che và dall’Ulivo ad AN) di mantenere l’attuale disciplina per cui le Rappresentanze Militari istituite nel 1978 sono e rimarrebbero un’istituzione all’interno delle Forze Armate (Esercito,Marina,Aeronautica,Carabinieri e Guardia di Finanza) e cioè subalterne alla volontà e scelte degli Stati Maggiori.
Sul DDL presentato dalla sinistra vi è anche la convergenza della CGIL,delle Associazioni Militari (Ficiesse,Amid e Assodipro) e il pronunciamento favorevole della Rappresentanza Militare della Guardia di Finanza e di molti militari delegati delle varie rappresentanze di base. Con tutti si è convenuto di sostenere il DDL attraverso una petizione popolare da inviare al Presidente della Camera e al Presidente del Senato (vedi petizione allegata). E’ importantissimo che la battaglia politica non rimanga relegata nelle Aule Parlamentari ma che vi sia anche il sostegno politico dei cittadini per applicare coerentemente l’articolo 39 della Costituzione (“l’organizzazione sindacale è libera”).
Abbiamo concordato con la CGIL  che la sede nazionale della Confederazione è punto di riferimento per la raccolta dei moduli con le firme ( che vanno raccolte in doppia copia in modo da consegnare gli originali sia al Presidente della Camera sia al Presidente del Senato).Essendo una petizione non c’è necessità di autentificare le firme.
Se ognuno di noi raccoglie le firme dei propri conoscenti,parenti,amici ,daremmo un grandissimo contributo alla realizzazione degli obiettivi per sostenere il diritto anche per i militari italiani di avere una vera rappresentanza sindacale come c’è in molti paesi europei. I moduli della petizione con le firme andranno spediti per posta aTOCCO MARCELLO
Responsabile Ufficio Sicurezza e Legalità
C G I L 
Corso d'Italia, 25
00198 ROMAPossiamo dare come termine per la raccolta delle firme il 15 gennaio 2008,successivamente provvederemo alla consegna ai presidenti di Camera e Senato.
Confidando sull’impegno di tutte e di tutti,porgo i miei fraterni saluti .

                                                                       Jorfida Enzo

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.