Sfratto per l'Aeronautica. Lascerà la Reggia di Caserta. Lo annuncia Franceschini a un convegno a Milano.Pinotti concorda e cerca di tranquillizzare elettoralmente sulla presenza nel territorio

A cura di Assodipro
L'AERONAUTICA SFRATTATA SENZA PREAVVISO e senza alternative proposte dal Ministero.
“E’ la Revisione/Riorganizzazione dello strumento Militare bellezza”… Direbbe l’ex Ministro Di Paola ! . “ sono i tagli necessari al paese “… Direbbe Mauro. La Priorità sono i tagli del personale disse Pinotti da Ministro Difesa poche settimane fà
Ora suoneranno trombe e trombette locali che faranno finta di non sapere dei pesantissimi tagli alla Difesa ( 35 mila uomini e decine di Enti ) alias revisione strumento militare approvata un anno fa , negli ultimi giorni del  governo Monti, con i decreti approvati negli ultimissimi giorni del governo Letta. 
Pinotti e il Governo del Fare … applicheranno i tagli senza diritti e tutele per migliaia di Militari ?

Ansa milano 12 maggio 2014   14:51 “Ho appena raggiunto un'intesa con il ministro della Difesa Pinotti in base alla quale l'aeronautica abbandonerà presto la Reggia di Caserta”: lo ha detto Dario Franceschini, ministro per i Beni Culturali, nel corso del suo intervento a Milano al convegno “Finanziare la cultura”. 
“In questo momento – ha continuato il ministro – solo il 20-25 per cento della Reggia è destinato al museo, il restante 80 per cento è utilizzato in altro modo: dall'aereonautica, per esempio, dalle strutture della Polizia, da abitazioni private. E non esiste attualmente una conferenza di servizi, una sorta di assemblea di condominio”.   
Caserta: Pinotti, presto sopralluogo con Franceschini alla Reggia Roma, 12 mag. (Adnkronos  ore 19.16)  – ''Con il ministro Franceschini realizzeremo quanto prima un sopralluogo congiunto alla Reggia di Caserta. Restituire la Reggia alla sua funzione museale è un'ambizione del governo Renzi. La Reggia è la Versailles italiana, gioiello artistico e architettonico tra i più prestigiosi che possiamo vantare. Comprendo dunque il valore, anche simbolico per il nostro Paese, attribuito alla residenza borbonica, già dichiarata patrimonio dell'umanità dall'Unesco''. Lo sottolinea il ministro della Difesa Roberta Pinotti. ''L'Aeronautica militare -rileva- ha conservato in maniera certamente decorosa gli spazi che attualmente occupa, garantendo nel tempo la manutenzione dell'ala interessata dai suoi uffici. La presenza dell'Aeronautica ha contribuito alla salvaguardia del sito. Con l'Aeronautica saranno verificati e pianificati i tempi e i modi per liberare la struttura, affinchè sia garantito il rispetto delle funzioni che questa deve svolgere''. ''Ma mantenere la forza dell'Aeronautica a Caserta è un impegno che la Difesa intende assumere, comprendendone l'importante valore come risorsa del territorio'', conclude.
L'AERONAUTICA SFRATTATA SENZA PREAVVISO : (ANSA) – CASERTA, 12 MAG – “Non sono a conoscenza  dell`intesa per il ritiro dell`Aeronautica dalla Reggia di Caserta di cui ha dato conto il ministro Franceschini ne` tra l`altro mi sono pervenute dal ministero della Difesa comunicazioni in merito, soprattutto in relazione ad un`eventuale alternativa. Certo, se sarà` questa la volontà` statale, sarà` un peccato per il territorio, con ripercussioni sia dal punto di vista economico che sociale”. Cosi` il comandante della Scuola Specialisti dell`Aeronautica militare con sede alla Reggia di Caserta, colonnello Veniero Santoro…..”Credo che la decisione relativa alla Reggia rientri nel processo   di ottimizzazione delle risorse messo da tempo in atto dal ministero della Difesa. Se cosi` sarà` ci adegueremo” conclude Santoro”.
e come scrivevamo all'inizio… “E’ la Revisione/Riorganizzazione dello strumento Militare bellezza”… Direbbe l’ex Ministro Di Paola ! . “ sono i tagli necessari al paese “… Direbbe Mauro. La Priorità sono i tagli del personale disse Pinotti da Ministro Difesa poche settimane fà !

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.