SINDACATI DI POLIZIA : Protesta a oltranza se non ci sarà lo SBLOCCO RETRIBUZIONI Poliziotti in Piazza. Mentre i Rappresentanti dei Militari “ supplicano con profilo bassissimo“ !

Assodipro Roma  31 Luglio
 
Dopo lo stupefacente e deludentissimo comunicato del CoCeR Interforze –vedi articolo del 30 Luglio – ( Esercito, Aeronautica, Marina, Carabinieri e GdF ) e del quale non si diffondono, a differenza di altri comunicati ,  i numeri ed i nomi dei partecipanti al voto sullo stesso ) , ispirato ad un Sindacalismo Giallo non più tollerabile,  nel quale non si rappresenta minimamente il sentimento del personale inginocchiandosi supplicanti con appelli ripetitivi, la Finanza ritiene di farne uno autonomo che appare sicuramente dignitoso e rappresentativo dove, tra l’altro si legge : “ Se il Governo non sblocca i contratti non potrà che esserci una dura presa di posizione del personale di tutto il Comparto “. 
Come ASSODIPRO Concordiamo con la posizione espressa dal CoCeR GdF e con i Sindacati di Polizia appoggiando le loro iniziative ed evidenziamo la parte finale del comunicato congiunto dei Sindacati : “ SIULP, SIAP, SILP CGIL, UGL POLIZIA, COISP, CONSAP e UIL POLIZIA – a differenza da chi si è “sfilato” avendo evidentemente priorità diverse da quelle che perseguiamo noi ( n.d.r riferimento ad un altro sindacato di polizia )  – non fanno passi indietro e, anzi,  confermano lo stato di agitazione fino a che non si avrà il superamento del blocco stipendiale. Per questo motivo, già ieri, abbiamo lanciato un chiaro messaggio al governo, nel quale ribadiamo con fermezza che se le anticipazioni dei ministri Alfano e Pinotti ( n.d.r. noi aggiungiamo anche quelle del sottosegretario difesa Rossi ) non verranno seguite da fatti concreti, guideremo i poliziotti in piazza  per far sentire forte la nostra voce e la nostra rabbia, ma soprattutto per ribadire che il tempo degli annunci è scaduto. Ora ognuno si assuma le proprie responsabilità” .   

 

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.