Usa, quasi cento i militari suicidi nel primo trimestre 2015 . Lo ha annunciato il dipartimento della Difesa degli Stati Uniti in una nota

Nei primi tre mesi del 2015 sono stati 99 i membri delle forze armate statunitensi che hanno commesso suicidio.
Lo ha annunciato il dipartimento della Difesa degli Stati Uniti in una nota diffusa ieri. Nello specifico, da gennaio a marzo 2015, ci sono stati – si precisa nella nota – 57 episodi di suicidio fra i membri in servizio attivo effettivo, 15 fra la componente di riservisti e 27 fra i membri della Guardia nazionale. I dati in questione sono contenuti in un recente rapporto diffuso dal dipartimento della Difesa americano.
Nel tentativo di affrontare il fenomeno, è stata istituita la cosiddetta Military crisis line, un servizio che offre ai membri delle forze armate che ne avessero necessità il sostegno psicologico confidenziale e gratuito di operatori qualificati scelti dal Department of Veterans Affairs.
Fonte :  il velino.it  

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.