Afghanistan: militari afghani italiani catturano 6 insorti a Bala Boluk

(ASCA) – Herat, 18 mag – Questa mattina nei pressi del villaggio di Shewan, nel Distretto di Bala Boluk, nella provincia di Farah, un gruppo di insurgents (insorti) ha attaccato elementi dell'Ansf (Afghan National Security Forces ) con colpi di armi automatiche e Rpg. I soldati afghani hanno immediatamente reagito e richiesto l'intervento della Task Force South, su base reggimento cavalleggeri Guide, stanziata nella provincia.

Sul luogo dello scontro si e' portata la QRF (Quick Reaction Force), un nucleo alle dirette dipendenze del Comandante della Task Force ed immediatamente impiegabile.

Con un'azione congiunta, i militari italiani ed afghani hanno messo in fuga gli assalitori, favorendo la cattura di 6 degli stessi da parte dell'ANA ( Afghan National Police).

La provincia di Farah e' una delle quattro province sotto la responsabilita' del RC-W ( Regional Command West) a guida italiana ed attualmente su base Brigata bersaglieri Garibaldi.

com-dab/mau/ss

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.