Ammiraglio Girardelli in Audizione: La spending review (taglio di personale) è un opportunità! 6000 Marescialli in esubero. I Morti e Malati per l’ Amianto? ci vuole tempo a smaltire amianto !

A cura di Assodipro Nazionale 
Mercoledì 28 settembre, le Commissioni riunite Difesa di Camera e Senato, presso l'Aula della Commissione Difesa della Camera, hanno svolto l'audizione del Capo di Stato maggiore della Marina, Ammiraglio di squadra Valter Girardelli. 
Vi proponiamo, dopo averla ascoltata per voi, e aggiungendo il link dell’audizione video integrale, una sintesi dell’ audizione.
 
Nell’introduzione dell’ Ammiraglio, In una larga analisi sui compiti della Marina Militare, durata ben 46 minuti con ampi riferimenti all’industria,  per quanto riguarda il personale, e i problemi dello stesso, il Capo di Stato Maggiore della Marina nel suo intervento dice : “ il personale opera con passione e professionalità, è personale di indole buona e generoso, ben disposto e pronto a rinunciare ai propri interessi personali. Meritano richiamo alcune tematiche di interesse dovute alla spending ( n.d.r. taglio pesante di personale ) , la spending review è una opportunità in quanto richiede una riorganizzazione coerente con gli organici, attueremo il libro bianco. Al 1 Gennaio 2016 il personale era composto da 30.461 unità. Ora siamo circa 29 mila;  più 10.560 unità delle Capitanerie di corpo che non è interessata alla legge 244. In Marina Abbiamo un eccedenza nel ruolo dei Marescialli, rispetto ad altri ruoli da riassorbire, e che si attesta a circa 6.000 unità
Negli ultimi tempi, vista la generosità del personale, abbiamo creato dei nuclei di manutenzione edili per far fronte alle poche risorse per la logistica. Con questi nuclei abbiamo sistemato circa 1.200 punti logistici. 
Non vorrei dilungarmi molto sul problemi del trattamento economico e sul blocco degli stipendi che troveranno risposte nella legge di stabilità (!) La mobilità ed il pendolarismo sono affrontate bene se il personale è ben motivato. 
Accenno appena la previdenza integrativa e all’aspetto economico per togliere toni di incertezza che ci sono nel personale”.   
On. DURANTI ( SeL) : … “ Ammiraglio, lei ha detto che la perfezione non è di questo mondo ed ha esaltato il lavoro della Marina. Il 14 settembre è stato arrestato un ufficiale della Marina per una vicenda di appalti. In un quotidiano ho letto che la Marina ha incrementato il controllo sulla corruzione; cosa significa e come avete incrementato il controllo posto che il piano di trasparenza nazionale non riguarda i militari. Questione amianto e dei molti casi di Morte tra militari e civili, vorrei capire come i vertici della Marina stanno lavorando e se è incrementata l’attività di verifica
Sen. Santangelo M5S: lei è stato di vice capo uff. gen. Programmazione finanziaria. Le chiedo se  viene effettuata la contabilità industriale in Marina e se esiste per  ultimi mezzi della Marina, credo che la trasparenza sia importante. L’ammiraglio De Giorgi, nel discorso di fine incarico, ha fatto riferimenti ad interessi occulti, quali azioni porrà in essere per migliorare la trasparenza per le risorse della Marina ? 
Sen Rossi  e On. Moscat PD non hanno sollevato temi di interesse del personale ma, prevalentemente, hanno parlato di riflessi e interessi industriali.
Sen. Marton : Quante risorse intende spendere per il personale ? ricordo il tema delle acque potabili sulle navi . 
On. Villeco Calipari : “ visto l’esauriente intervento del collega del PD Moscat, le chiedo qual è l’impatto della presenza femminile nella sua Forza Armata. 
On. Rizzo si associa alle domande della collega Duranti ( tutela salute, morti e malati per amianto). Ci può confermare che sono lievitati i costi per l’approntamento del ponte della Cavour in attesa degli F35.  
Le risposte dell’ Ammiraglio sono state le seguenti: “ Le donne della Marina sono circa il 4% e sono le più brave. Sulla vicenda di  Taranto le responsabilità sono personali. Era a Taranto pochi giorni fa e la prima cosa che ho notato è stato l’avvilimento del personale per quanto era accaduto. Ora abbiamo un nuovo direttore e nuovo capo ufficio contratti, ho chiesto la collaborazione degli organi di polizia giudiziaria. Ora ci saranno più controlli e contratti fatti a livello centrale. Il reato di danno non si è consumato in quanto la gara non è stata assegnata. I problemi dell'acqua potabile erano marginali e sono risolti. 
Sul delicatissimo tema Amianto che è una conseguenza della mancanza di tutele e diritti sindacali dei militari, e sui Morti ed i Malati a causa di Amianto, l’ Ammiraglio ha risposto così : “ quello che è stato mappato viene controllato, vengono fatti dei corsi ma ci vuole tempo per poterlo smaltire, al momento la situazione è sotto controllo per unità navali, aeromobili e infrastrutture. Sul nesso casuale non mi esprimo”.   Sulla contabilità industriale i dati sono disponibili e mi riprometto di renderli disponibili. Sugli interessi occulti tutto è stato oggetto della magistratura contabile.   

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.