Articolo di Salvatore Vinciguerra – Segretario Nazionale AS.SO.DI.PRO.

Questo dicembre 2018, è un’altro dei periodi storici per i Diritti dei Militari in servizio o meno, ritorna in edicola dopo anni una importante testata, anzi la più importante testata di informazione dell’oscuro mondo militare, “Il Nuovo Giornale dei Militari”.

Tanti anni fa lo si poteva trovare in qualche edicola sperduta, magari vicina a qualche apprestamento militare, che fosse dell’Esercito, della Marina o dell’Aeronautica. Ed a Treviso, c’era solo un’edicola vicina alla base aerea di Istrana che fra le sue testate giornalistiche annoverava anche “Il Nuovo Giornale dei Militari”. Ma un po’ la dissennata ristrutturazione militare in Italia, con autentiche migrazioni del personale militare e qualche volta anche civile, da Nord a Sud, da Est ad Ovest, un po’ l’avvento di internet e della ipotetica informazione libera, avevano parzialmente messo in crisi questa libera e unica forma di informazione cartacea.

Adesso non è disponibile solo in forma cartaceo, “Il Nuovo Giornale dei Militari” è disponibile anche in modalità Web e digitale. Ma la forma cartacea è sempre importante, per questo noi dell’Assodipro (Associazione Solidarietà Diritto e Progresso) che abbiamo sempre (o quasi) avuto “Il Nuovo Giornale dei Militari” con la sua Direttrice, Antonella Manotti, al nostro fianco nella difesa dell’informazione, soprattutto nel campo dei Diritti dei Militari, e nella difesa dai soprusi (ancora troppi), ci affianchiamo al Suo prezioso lavoro, e la ritroviamo al nostro fianco contro i biechi interessi di tanti anzi troppi oscurantisti.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.