Aziende della Difesa, il "no" della Camera ai generali in pensione ? Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano "difende"… il " personale Generale ….. "

Articolo di Lorenzo Salvia per il Corriere della Sera   

Accadeva  spesso, così spesso da somigliare a una regola. L`ex capo di Stato maggiore Guido Venturoni era diventato presidente di Finmeccanica, il suo successore Mario Arpino numero uno di Vitrociset. Ma la migrazione dei militari verso le aziende di armamenti potrebbe fermarsi. 
Alla Camera è iniziata la discussione di un progetto di legge che vieta ai generali in pensione di ricoprire incarichi nelle imprese che operano nella difesa. Un blocco di  3 anni a partire dal congedo.    
Il «no» della Camera ai generali in pensione congedo che riguarderebbe qualsiasi rapporto, anche di semplice consulenza
La proposta — primo firmatario Carlo Galli, Pd— vuole limitare gli spazi per i possibili conflitti di interessi, Ma sono arrivate subito le prime perplessilà. 
Secondo il sottosegretario Gioacchino Alfano il divieto dovrebbe riguardare solo chi ha avuto voce in capitolo sull`acquisto degli armamenti.   Altrimenti si finirebbe per discriminare l`intera categoria dei generali, che ha già fatto filtrare il suo malumore
La deputata pd Giuditta Pini ha ribattuto che i generali hanno una «capacità di influenza che va al di là delle funzioni assolte in servizio». E per tutta risposta nel partito c`è chi vorrebbe allungare il blocco per 5 anni. Tra i tanti ex mililitari prestati alle aziende ci sarebbe potuto essere anche Giampaolo Di Paola. Ma sua nomina nel cda di Finmeccanica è stata bloccata dalla legge che vieta il «trasloco» agli ex ministri   sua incompatibilità però pare appena scaduta. 
E  pochi giorni fa l’ex SOTTOSEGRETARIO Guido Crosetto è stato nominato presidente dell`Aias, la federazione delle  aziende del settore difese Non una, ma tutte

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.