CON IL “RIORDINO DELLE CARRIERE DI CHI ?”, SPARISCONO GLI 80 EURO e, prendendo un netto inferiore in Busta Paga, SE LI RIPRENDONO ANCHE, A RATE.

a cura di Assodipro Nazionale

Tutti gli appartenenti al Comparto Difesa Sicurezza, tranne quelli da Colonnello in su e gli omogeneizzati, dal 2016 ricevono 80 euro netti esentasse  nella busta paga militare

Da ottobre 2017 non ci saranno più.

Il pagamento spettava dal Gennaio 2016. L’ultimo mese di questi 80 euro è settembre 2017, poi basta. A OTTOBRE si riceveranno 350 euro LORDI una tantum, cioè circa 200 euro netti . Qualcuno potrebbe dire : “200 euro sono sempre soldi in più, o no?”

Considerando che la gran parte del personale ( escluso OVVIAMENTE LA DIRIGENZA ) prenderà MEDIAMENTE   25 euro netti al mese in meno, questi 200 euro netti una tantum verranno in pratica restituiti in 8 comode rate mensili di 25 euro.

Dopo aver restituito l’una tantum NON SEI  a posto ! Dopo 8 mesi avrai restituito l’una tantum, ma la restituzione degli 80 euro presi nel periodo gennaio 2016 – settembre 2017 (21 mensilità in totale) continua, sempre al ritmo di 25 euro al mese in meno di stipendio totale.

Nell’esempio MEDIO ( c’è chi prenderà ancora meno come netto in busta) al ritmo di 25 euro al mese, tutte le 21 mensilità  (1.680 euro totali) saranno restituite in 5 anni e mezzo. 

COMPLIMENTI AL “RIORDINO DI CHI ?” e con quale barbaro coraggio prorogato ci si può definire “ MOLTO SODDISFATTI “ del Riordino delle Carriere di chi ?

E non è finita qui. Ci annunciano con selfie e fanfare che E’ iniziata la “ concertazione “ per il rinnovo del Contratto dopo SETTE ANNI DI BLOCCO ! e con risorse ad oggi stanziate che darebbero circa 15 / 20 euro netti mese ! si prepara un altro giro del gioco delle tre carte. Molto soddisfatti di cosa ? 

 

 

Related Posts

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.