F-35: "Il caccia è inutile senza il `gemello` F-22" – Tormentone continuo sui problemi dell F 35. Diremo ancora che non c’è Aeronautica Militare senza l’ F 35 ?

F-35 “II caccia è inutile senza il `gemello7 F-22” Gli  straordinari cacciabombardieri F-35 ? Da soli non servono a niente”
A lanciare l`ennesimo allarme sull`effettiva utilità del programma Joint strike fighter – che dovrebbe costare all`Italia oltre 14 miliardi di euro, di cui 2,5 già spesi – arriva da una fonte insospettabile: il generale Gilmary Michael Hostage, il più alto ufficiale dell`aviazione statunitense. Nessuno può sospettare che la posizione di Hostage sia viziata da un pregiudizio ideologico: il generale è uno dei grandi sponsor del progetto che vede coinvolti Lockheed Martin e otto governi. In un`intervista alla rivista Air Farce Times ha spiegato che gli F-35 devono operare congiuntamente agli F-22 Raptor, un caccia basato sulle più avanzate tecnologie stealth (invisibile ai radar) senza il quale l`F-35 è “irrelevant”, cioè sostanzialmente inservibile. Quindi, in teoria, l`aviazione italiana dovrebbe dotarsi anche di questi aerei che permettono di ottenere la cosiddetta superiorità aerea per potere utilizzare appieno i 90 costosissimi bombardieri.  Anche gli F-22 però costano moltissimo (150 milioni di dollari l`uno). Non solo: nel 2006 il Congresso statunitense ha vietato le esportazione di questi aerei perché se entrassero in possesso di un`aviazione nemica rappresenterebbero una minaccia troppo grande per la sicurezza nazionale. Le parole di Hostage gettano ulteriori dubbi su un programma che fino ad oggi si è rivelato quanto mai sfortunato: i costi sono aumentati del 70 per cento (e sono destinati a crescere ancora) e la consegna degli aerei è già slittata di otto anni. 
A.S. da Il Fatto Qutidiano 

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.