Il personale militare deve essere tutelato, ha diritto ad esserlo, con strumenti associativi e sindacali, su lavoro e sulla salute, una tutela non esclude l’altra, legate da una logica inscindibile

Punti della Relazione : Il personale militare deve essere tutelato, ha diritto ad esserlo, con strumenti associativi e sindacali, su lavoro e sulla salute, ed una tutela non esclude l’altra, anzi sono legate da una logica e inscindibile concezione dei diritti  –  
Bene i lavori della commissione inchiesta sui militari morti e malati, vada in fondo  – 
In Italia negazione e passi indietro sui diritti con provvedimenti unici e in controtendenza rispetto ad una normale evoluzione dei diritti – Con strumenti sindacali avremmo potuto tutelare meglio la salute – 
Basta a tutela e riconoscimento diritti solo con le strada dolorosa delle  azioni legali contro uno stato che non tutela i suoi servitori – Basta morti e malati per mancanza di tutela.
Anche il parlamento Europeo chiede i diritti sindacali per i militari, mentre Il Governo Italiano non risponde sui diritti e, incredibilmente va in controtendenza storica ed europea – 
L’ordinamento delle Forze Armate si deve “informare “ meglio allo spirito democratico della repubblica –
I CoCeR Sindacati Gialli , in commissione inchiesta, inutilità e impotenza, bandiera bianca sulla tutela – 
La carta dei Diritti della Cgil ed i diritti che mancano ai militari.  

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.