INDEBITI PENSIONISTICI

Quando come nel caso di cui si occupa la sentenza che pubblichiamo ricorrono: il superamento dei termini procedimentali per l’adozione del provvedimento definitivo (Decreto Definitivo di Pensione Ordinario o Privilegiato) e la buona fede dell’interessato, da identificarsi con la NON riconoscibilità dell’errore (maggiori somme percepite a titolo provvisorio nel tempo) mediante l’uso della normale diligenza del buon padre di famiglia, è possibile evitare la restituzione dell’insorto indebito pensionistico.
Questo è quanto dimostra la sentenza della Corte dei Conti delle Marche pubblicata a margine che, nata dal ricorso di un socio Assodipro istruito dalla Sezione Marche del sodalizio è stato curato con la dovuta attenzione e innegabile perizia professionale in causa dall’Avv. Umberto Coronas di Roma al quale con la circostanza si rinnovano profondi sentimenti di gratitudine per il successo giudiziario ottenuto.

Leggi la Sentenza

AS.SO.DI.PRO.
Il Presidente
Emilio Ammiraglia

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.