LE FRECCE TRICOLORI su Romans durante i funerali della moglie di un ex comandante; solo una strana e curiosa coincidenza.

Mentre a Romans D’Isonzo è viva l’emozione per il passaggio della pattuglia acrobatica sulla chiesa del paese, proprio mentre si svolgevano i funerali della moglie di un ex comandante della PAN  e nel paese si dà per assodato, in contrasto con la versione ufficiale, che il passaggio era un segnale di vicinanza all’ex comandante, sul sito de Il Piccolo si trovano opinioni in netta contrapposizione sul volo.  
Il Maggiore Andrea Soro, speacker e responsabile delle relazioni esterne della PAN spiega a Il Piccolo : “ La pattuglia si è alzata in volo alle 14 con destinazione Venezia; un volo di trasferimento a bassa quota con una rotta che ha interessato anche il cielo di Romans  D’Isonzo. Ecco il perché della nostra presenza proprio quando si svolgevano le esequie della signora Angiolina Telò moglie dell’ex comandante della PAN Vittorio Cumin. Voglio sottolineare che la signora, oltre ad essere la moglie del Generale Cumin, è stata una persona sempre molto vicina alle frecce tricolori”.  Secondo la versione ufficiale, quindi, nessun omaggio voluto o pianificato.  

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.