Meeting Comunione e Liberazione : Mario Mauro risponde a Grillo, non e' sponda dei politici.

21 Agosto 2013 – 13:14 (ASCA) – Rimini, 21 ago – Il ministro della difesa Mario Mauro replica a Beppe Grillo che dal suo blog ha criticato il Meeting di Cl a Rimini. ' 'Il metodo del Meeting – ha detto Mauro, storico esponente del movimento fondato da don Giussani – non e' la sponda di un uomo politico o di un partito, e' un metodo che rende possibile a chi partecipa di misurare la verita' delle cose ''. ''In un contesto mediatico continuamente alterato dalla volonta' di piegare la comunicazione e l'informazione ad un progetto di potere, la possibilita' di andare a vedere come effettivamente stanno le cose – ha continuato il ministro della difesa – esorbita dalla propaganda, dalla mistificazione e dal tentativo di qualcuno di alterare il senso della realta'''. 
“ Misurare la verità delle cose !!!!  Il Ministro avrà portato a Rimini  una bilancia per pesare i tagli alla Difesa ? un pallottoliere per contare i 30 mila posti di lavoro di Militari tagliati ? Un Ingegnere Meccanico ed un Economista per verificare i problemi dell' F 35 e l'effettiva convenienza ed utilità della spesa per il progetto ? 
''In un contesto mediatico continuamente alterato dalla volonta' di piegare la comunicazione e l'informazione ad un progetto di potere” !!! Si riferisce a Giornali e Informazione TV, che, fino alla condanna di Berlusconi, hanno , in grandissima maggioranza sostenuto l’alleanza di inciucio di Governo ? 

Sul Meeting e su CL Grillo ha affermato – “Cos'è Comunione e Liberazione e cosa rappresenta per la politica italiana? Perchè ogni anno ministri e presidenti del Consiglio sentono la necessità di chiederne la benedizione andando in pellegrinaggio a Rimini come una volta i re con i papi?”. Così Beppe Grillo in un post pubblicato sul suo blog, dal titolo “Comunione e Disperazione. Rimini chiede aiuto”.  “Un contenitore che ha accolto Andreotti, benedetto – annota – sia il suo nome, come una rockstar. Un movimento che ha protetto e riverito Forminchioni per decenni e che ora prende nel suo capace grembo gli ectoplasmi Letta e Lupi, due democristri dell'inciucio, oggi ribattezzato larga intesa, come chiamare escort una prostituta”.  “Comunione e Fatturazione – sostiene Grillo – è un'ingerenza ecclesiale nella politica. Chi la protegge  fa carriera, diventa un intoccabile, e CL ricambia sempre con affetto peloso. Rimini è una città martire. Invasa ogni anno dalle truppe cammellate di democristiani vecchi e nuovi. I suoi abitanti ci lanciano un grido di dolore. Liberiamola e liberiamo l'Italia”. 
Ricordiamo che lo stesso Meeting è stato usato da  Schifani, di passaggio al meeting di Comunione e Liberazione a Rimini, in avanscoperta tra le linee inciuciste, che ha messo a punto  il suo sabotaggio delle larghe intese: “Da Napolitano ci aspettavamo di più. Sulla legge elettorale non ci sono margini di avvicinamento tra Pdl e Pd”. “Per noi tutto si tiene: se ci sarà una chiusura pregiudiziale del Pd sul percorso di approfondimento sulla legge Severino che chiediamo, per noi sarebbe impossibile parlare di un percorso comune”, getta lì mentre esce dal raduno ciellino.  

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.