Militari e Carabinieri senza DIRITTI e tutele sindacali. CoBaR CC Calabria, Feste di Natale, I poliziotti vanno in ferie? non c’è problema, ci pensano i carabinieri che le ferie le saltano!

A cura di Assodipro Nazionale

“Anche i Carabinieri hanno diritto di usufruire di un minimo periodo di ferie”. 
Così scrive il CoBaR Carabinieri della Calabria in una mozione – delibera dello scorso mese di Marzo. Mozione votata a maggioranza con 10 voti favorevoli, 7 contrari ed uno astenuto. 
Uno degli elementi interessanti della delibera è che, a differenza di molti organi di rappresentanza, sia di base, che intermedi e centrali, molti dei quali veri Sindacati gialli, mettono, come sarebbe giusto e doveroso fare sempre, l’elenco di tutti quelli che hanno votato e come  hanno votato
Al Cobar Carabinieri Calabria và il merito di scrivere delibere che sono effettivamente pregnanti riguardo al benessere del personale . Ricordiamo l’articolo da noi pubblicato dal titolo : “CARABINIERI – In CALABRIA la lotta alla NDRANGHETA si fà e parte da Caserme “ sgarrupate “ . “In Calabria molte sono le caserme che non possono nè devono essere chiamate tali “.  Ritardi e disattenzione e In Calabria i Carabinieri, per servire i cittadini, operano in tuguri !” ( clicca qui per leggerlo
Nella delibera in questione il CoBaR Calabria, tra l’altro scrive : “ durante il periodo delle festività natalizie, i carabinieri hanno dovuto espletare in toto i servizi di vigilanza e di O.P. presso la struttura di Isola Capo Rizzuto ( C.A.,R.A. e il C.I.E ) poiché la polizia di stato è stata esentata da tali servizi … a dire di molti la Polizia doveva godere del periodo di ferie !!!!!!…. l’impiego in toto dei Carabinieri nei citati servizi ha distolto un notevole contingente in un periodo che da tutti viene indicato come delicato sotto il profilo dell’ordine e sicurezza pubblica….. RILEVATO che, anche i Carabinieri durante dette festività hanno il diritto di godere di un minimo periodo di licenze ma ciò non è stato possibile, poiché ne è stata preclusa la possibilità. Si deve avere parità di trattamento tra le forze dell’ ordine… richiede al comandante Regione un intervento per evitare  il ripetersi di tali incresciose situazioni nell’ottica del benessere del personale ed inoltra la delibera al CoIR ed al CoCeR Carabinieri”. 
Non sappiamo se il CoBaR Calabria ha avuto risposte , nè se il CoCeR Carabinieri si è interessato al tema proposto dai rappresentanti di base dei Carabinieri in Calabria.

Clicca qui per il testo completo della mozione delibera.   

Related Posts

About The Author

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.