ROMA – 6 Dicembre 2012 ORE 10.30 Piazza Montecitorio. Già confermate alcune adesioni

NO  A LEGGI PESANTISSIME E   PENALIZZANTI PER I MILITARI 
NO  AI   TAGLI SUL PERSONALE
SI  AI DIRITTI  ASSOCIATIVI

ROMA  6  DICEMBRE  2012  PIAZZA MONTECITORIO  ORE 10.30

ASSODIPRO  , Associazione Solidarietà Diritto e Progresso Organizza un  SIT-IN  DAVANTI ALLA CAMERA DEI DEPUTATI
Manifestiamo Democraticamente il  GIORNO DELLA DISCUSSIONE / VOTAZIONE ALLA CAMERA DEI DEPUTATI del DDL sulla Revisione dello strumento militare che prevede il taglio di 50 mila posti di lavoro (40 mila militari e 10 mila civili), con l’unico obiettivo di riconvertire posti di lavoro tagliati con risorse economiche all’industria. Il provvedimento avrebbe gravi conseguenze lavorative, sociali ed economiche per migliaia di Militari e le proprie famiglie.

Chiediamo: 

agli “uomini” dei partiti un atto di responsabilità, di uscire per una volta dal coro e NON approvare la Revisione di soli pesantissimi tagli sul personale
Di rimandare al prossimo mandato parlamentare un progetto delicato da condividere con le Rappresentanze – Associazioni e Sindacati dei Militari.
Cancellare i sospetti di occulte e artificiose urgenze, che oggi appaiono motivate solo da interessi economici di pochi e che non portano ad alcun beneficio al paese;

DICIAMO A PARTITI GOVERNO E PARLAMENTO :
 
     NO ALLA REVISIONE DELLO STRUMENTO MILITARE
     NO ALLA RIFORMA PENSIONI DEL COMPARTO DIFESA-SICUREZZA
    NO AI PESANTI TAGLI AL PERSONALE
     SI AI DIRITTI  ASSOCIATIVI E SINDACALI PER I MILITARI

Il SIT-IN  è Organizzato  insieme a migliaia di colleghi in rete da tutta Italia e condivisi nelle pagine facebook “marescialli”  SONO INVITATI A PARTECIPARE:    Comitato Articolo 52 – IL NUOVO GIORNALE DEI MILITARI – I SINDACATI DEI LAVORATORI CIVILI DELLA DIFESA – I SINDACATI DELLE FORZE DI POLIZIA –  I COCER  Esercito, Aeronautica, Marina, Carabinieri e GdF – Cittadini .
SIT-IN  DAVANTI ALLA CAMERA DEI DEPUTATI ROMA    6  DICEMBRE  2012  PIAZZA MONTECITORIO  ORE 10.30 NO A LEGGI PESANTISSIME E PENALIZZANTI PER I MILITARI  NO  AI  TAGLI SUL PERSONALE SI AI DIRITTI

Hanno già confermato la loro adesione e ringraziamo: Franco MACCARI Segr. Gen. COISP in delegazione; Il Comitato articolo 52 militari tra la gente; sindacati dei dipendenti civili della difesa .

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.
+
Articolo di Salvatore Vinciguerra – Segretario Nazionale AS.SO.DI.PRO.
“Unicuique Suum” Consiglio di Stato. La Rappresentanza non deve fare sindacato!
No Preview
Lettera aperta al Ministro Trenta e al Parlamento Italiano. Quale futuro per i Militari Italiani?
Congresso Assodipro. Eletti i nuovi organi statutari. – Risultati del Congresso di Assodipro del 26, 27  Ottobre 2018, Rimini
APPLICAZIONE ART.54 PER MILITARI, CARABINIERI E FINANZIERI
Amianto, familiari delle vittime ed Associazioni a processo conto i vertici della marina
C.U.S.E. o CO.CE.R se ci sei batti un colpo…
Sentenza. ASSEGNAZIONE TEMPORANEA per genitori con figli minori di tre anni

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.