SCHIZZANO SPESE PER GLI F 35, SECONDO RETE DISARMO ARRIVATI A COSTARE 135 MILIONI L’UNO. Che farà RENZI ? Min. Difesa Roberta PINOTTI in una intervista dichiarò: “Dal programma F 35 NON si esce.

A cura di ASSODIPRO.
In un articolo di Carmine Gazzani per LA NOTIZIA GIORNALE tra l’altro si legge: – F 35 COSTI SCHIZZATI ALLA STELLE in un dossier i numeri shock e  crife shock in un dossier della rete italiana per il disarmo; i costi degli F 35 stanno schizzando alle stelle ed ogni aereo, stimato all’inizio 100 milioni di Euro, è arrivato a costarne 135, finora stanziati 2,5 miliardi per una spesa totale che può arrivare a 52 miliardi. Questo è quanto emerge dall’ultimo rapporto presentato dalla campagna “ taglia le ali alle armi “ della Rete Italiana  per il disarmo ( con dentro Acli – Arci – Amnesty e sindacati ) . Numeri che lasciano senza fiato e superano di gran lunga tutte le stime ufficiali presentate negli anni, senza che ci sia, per altro, il benché minimo ritorno occupazionale che pure era stato previsto. Insomma, quello che sembra è che il programma sugli F 35 continua ad essere un programma fallimentare. Su ogni fronte. Che farà Renzi ?NON CAPISCO perché BUTTARE VIA COSì UNA DOZZINA DI MILIARDI per GLI F 35 “  Era il 6 Luglio 2012 ed a parlare era proprio il nuovo presidente del Consiglio che, di lì a poco, avrebbe addirittura proposto il dimezzamento dei finanziamenti per gli F 35. Chissà se il premier farà seguire alle parole i fatti. Il Parlamento, stando agli atti depositati, non sembra aspettare altro; ad oggi son ben 16 le mozioni tramite cui si chiede una modifica, sostanziale o parziale, del programma sugli F 35. Il Governo Letta non le ha prese in considerazione, lo farà Renzi ? La nuova titolare della Difesa, Roberta PINOTTI, in una passata intervista fù categorica : “ Dal programma F 35 NON si esce “. …. Ora ? .
La neo Ministra Roberta PINOTTI potrebbe raccogliere l'invito pubblico che le facciamo per il nostro convegno a ROMA di Giovedì prossimo 27 Febbraio ( vedi locandina nel sito ) per far conoscere, a noi ed all'opinione pubblica, il parere del governo sul tema ed il suo autorevole parere.
Assodipro Roma 25 febbraio 2014

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.