Sindacati Polizia: Siulp – E’ stata indetta manifestazione nazionale contro il blocco contratti. “ Nessuno si meravigli se la polizia si farà da parte lasciando entrare manifestanti nei palazzi

Sicurezza: Siulp; allarme rosso, governo dia risposte concrete  (ANSA) –
ROMA, 22 OTT – “Aprire immediatamente un tavolo di discussione che possa accompagnare l’iter parlamentare della legge di stabilità, in modo da far comprendere al Parlamento il gravissimo disagio e lo scoramento totale delle donne e degli uomini in uniforme che quotidianamente si sacrificano in ogni angolo del Paese per la sicurezza e la coesione sociale”. E’ quanto afferma il segretario del Siulp Felice Romano sottolineando che la manovra economica “non contiene alcuna risposta alle esigenze della sicurezza”.
“Straordinari non pagati da oltre un anno, missioni e indennità di ordine pubblico arretrati da circa 11 mesi, doppi turni e servizi pesanti – afferma Romano – hanno creato una miscela esplosiva che corre il rischio di assumere pieghe imprevedibili e incontrollabili. È ormai allarme rosso per la sicurezza, per i suoi operatori e per tutto ciò che questo può innescare”. Il Siulp annuncia che è già stata indetta una manifestazione per protestare contro la proroga del blocco contrattuale e del tetto salariale, che provocano “un insopportabile danno e denigrazione” per i poliziotti.
Se il governo “non darà risposte concrete ed immediate al disagio degli operatori della sicurezza – conclude Romano – oltre alla manifestazione nessuno si meravigli se poi al prossimo corteo, come hanno preannunciato alcuni colleghi a trasmissioni televisive, si faranno da parte e lasceranno entrare i manifestanti nei palazzi”.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.