Ultim'ora – L’ Europa risponde SI alla richiesta della Francia di “ un comune coinvolgimento militare Europeo alla GUERRA all’ IS “.

PARIGI – La Francia ha chiesto un maggior coinvolgimento militare degli altri Paesi Ue nella lotta all'Is.
La risposta non si è fatta attendere. “La Francia ha chiesto aiuto e l'Europa unita risponde sì”, ha detto l'alto rappresentante per gli Affari Esteri Ue Federica Mogherini, annunciando il sostegno “unanime” del Consiglio Difesa all'attivazione della clausola di difesa collettiva prevista dall'art. 42.7 del Trattato di Lisbona chiesta ieri da François Hollande, parlando davanti al Parlamento: “Siamo in guerra, chiediamo aiuto all'Ue”.
Oggi, inoltre, il presidente francese ha avuto un colloquio con il segretario di Stato Usa, John Kerry, per discutere una “strategia comune nella lotta contro l'Is”.
Parigi, inoltre, non rispetterà gli impegni di bilancio europei. Lo ha annunciato il premier francese Manuel Valls, giustificando la richiesta “con la necessità di rafforzare la sicurezza a causa degli attentati del 13 novembre”.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.