Afghanistan:

Nel corso di alcune ricognizioni operative per il controllo del territorio, condotte con le forze di sicurezza afgane, i militari della Task Force Center, su base 1° Reggimento bersaglieri, hanno individuato e sequestrato un ingente quantitativo di armi e munizioni. L’operazione, frutto di un’ intensa e mirata attività informativa, che ha visto partecipe anche la popolazione locale, ha portato al sequestro di mine anticarro, bombe da mortaio da 81 millimetri, proietti di artiglieria e razzi da 107 millimetri.
Il materiale sequestrato e successivamente distrutto dai guastatori del 5° Reggimento genio della Brigata “Sassari”, è particolarmente indicato per la fabbricazione di ordigni esplosivi improvvisati (IED), impiegati contro le forze di ISAF e di sicurezza afgane.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.