Commissione inchiesta sui militari morti, vittime e malati. Audizione CoCeR:“ Per tutelare i militari occorre una rappresentanza sindacale” . Il 26 Maggio sarà in commissione il ministro Pinotti

Assodipro Nazionale 
Si è svolta, Giovedì 19 Maggio 2016 ore 08:30 in COMMISSIONE INCHIESTA URANIO IMPOVERITO il Seguito dell' audizione Cocer.  
Il presidente Scanu apre i lavori : “ nella precedente audizione sono stati rivolti dei quesiti ai cocer. Ringrazia i membri della commissione per la presenza ai lavori della commissione anche in assenza di lavori in aula ”. 
Apre gli interventi dei CoCeR il Generale Gerometta, che è contemporaneamente: presidente del CoCeR Esercito, del CoCeR interforze e capo del personale militare (!) in pratica è come se Marchionne fosse a capo oltre che della FCA  anche della CGIL e  delle altre organizzazioni sindacali, FIOM compresa, dichiara : “ogni sezione lascerà un proprio intervento …. Il cocer chiederà incontri tecnici con vari vertici della difesa “…. 
Seguono gli interventi dei singoli delegati rappresentanti delle sezioni . 
Al minuto 35 il delegato dell’ Aeronautica ( Belfiori ) finalmente coglie l’occasione, nella lettura del suo intervento , di porre l’accento sulla gravissima mancanza dei diritti sindacali per i militari.  Diritti sindacali, come ricordato anche nell’intervento, che sono concessi ai militari in numerosi stati europei .  “Per tutelare i militari occorre uno strumento di rappresentanza sindacale” . 
Tra gli interventi l’on.  Elio Vito :” ritiene che la commissione debba avere una interlocuzione più ampia possibile sui temi trattati dalla stessa. C’è bisogno di strumenti di rappresentanza adeguati, anche di tipo associativo e sindacale”. 
On. Boldrini : “ stiamo lavorando sulla riforma della rappresentanza “. On. Duranti : “ Siamo consapevoli della mancanza di strumenti di rappresentanza idonea a rappresentare i militari”. 
Scanu : “Allargheremo il novero delle partecipazioni alla commissione, affronteremo le criticità espresse”. 
Giovedì 26 Maggio 2016 alle ore 08:30 la COMMISSIONE INCHIESTA URANIO IMPOVERITO – ascolterà in Audizione il ministro difesa Roberta  PINOTTI che avrà modo di chiarire, se vorrà, la sua posizione su quanto tratta la commissione, il suo parere su recenti sentenze, su eventuali responsabilità, errori o omissioni, sui tanti morti e malati e sulla mancanza di diritti sindacali per la tutela dei cittadini lavoratori militari. 
Come Assodipro riteniamo che questo sia il nodo, il nucleo del tema, riguardo la tutela di valori fondamentali come la salute ed il lavoro. Anche la mancanza di DIRITTI SINDACALI è causa e conseguenza di quanto accaduto nei luoghi di lavoro, nelle zone di operazioni, nella somministrazione di vaccini ecc. che ha causato malati e morti in numero insostenibile tra i militari. Invitiamo  coloro che intendono approfondire o ascoltare, a visionare l’audizione . 

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.