Il LAVORO è uno, ed i DIRITTI SONO DI TUTTI. ASSODIPRO appoggia la CGIL sulla RACCOLTA FIRME per La CARTA DEI DIRITTI UNIVERSALI DEL LAVORO.

Assodipro Roma
 
Assodipro è un  Organizzazione Associativa iscritta  nel Registro Nazionale delle Associazioni di promozione Sociale, ai sensi e per gli effetti della Legge 7 dicembre 2000 n. 383, al n° 101, ed alla quale possono iscriversi tutti i cittadini, senza alcuna distinzione di lavoro o attività, ovviamente militari compresi
Dal 1992 Operiamo in difesa del pieno esercizio dei diritti individuali e collettivi del personale militare in servizio e in quiescenza e per sviluppare l’attivo intervento dei cittadini alla vita e al progresso civile e sociale, sulla base di principi di democrazia, uguaglianza e partecipazione. 
Condividiamo e sosteniamo l'iniziativa della CGIL per una Nuova Carta dei Diritti Universali del Lavoro ed invitiamo, iscritti e simpatizzandi a firmare ed a promuovere la campagna di raccolta firma per questa importante inziativa sui DIRITTI PER TUTTI.

La Carta per i diritti universali del lavoro è la riscrittura del diritto del lavoro in nome di un principio di uguaglianza che travalichi le varie forme e tipologie nelle quali esso si è diversificato e frammentato negli anni. Tutta la Cgil è impegnata in un grande confronto che mette al centro le tutele dei lavoratori, in questi anni attaccate e indebolite da un pervicace processo di destrutturazione. La Cgil con la Carta, un testo composto da 97 articoli, propone un progetto di legge di iniziativa popolare, ovvero di un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, che estenda diritti a chi non ne ha e li riscriva per tutti alla luce dei grandi cambiamenti di questi anni, rovesciando l’idea che sia l’impresa, il soggetto più forte, a determinare le condizioni di chi lavora, il soggetto più debole. E i diritti fondamentali sono variegati, vanno dal compenso equo e proporzionato alla libertà di espressione, dal diritto alla sicurezza al diritto al riposo, ma anche alle pari opportunità e alla formazione permanente, un aggiornamento costante di saperi e competenze. La ridefinizione dei principi universali, le norme legislative che diano efficacia generale alla contrattazione in base a regole di democrazia e rappresentanza valide per tutti, la riscrittura dei contratti di lavoro sono i tre pilastri della proposta di legge a sostegno della quale sarà avviata una raccolta di firme. 
E’ iniziata il 9 aprile la raccolta firme a sostegno della legge di iniziativa popolare e dei quesiti referendari. In tutta Italia si terranno iniziative nei luoghi di lavoro e nelle piazze. La campagna per i quesiti referendari proseguirà fino all’8 luglio, mentre quella per la Carta terminerà l’8 ottobre. Consulta l’elenco dei banchetti dove è possibile firmare. Intanto, a sostegno della Carta si stanno svolgendo in tutta Italia iniziative nei luoghi di lavoro e nelle piazze. Il pullman dei diritti ha ripreso il suo viaggio lungo la penisola, tanti gli eventi musicali che animeranno le piazze durante la raccolta firme:
5 Maggio 2016 – Modena ­ Modena City Ramblers – Piazza Grande – patrocinio del Comune



Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.