Poveri Generali delle Forze Armate (!) resteranno con solo 4 Maserati. Pare che saranno vendute le Maserati acquistate nell’era La Russa.

A cura Assodipro 
Dopo l`ultima «sollecitazione» di Matteo Renzi, che vuole assolutamente l`asta per le auto blu entro il 26 marzo, il ministero della Difesa ha rinunciato a 50 auto tra cui, pare, ben 15 delle sue 19 splendide Maserati Quattroporte blindate, acquistate nel 2011. All`epoca fu Ignazio La Russa a finire nell`occhio del ciclone, costretto a difendere l`indifendibile in Parlamento, ossia l`acquisto di uno stock di auto da 117 mila euro ciascuna, superaccessoriate, destinate ai vertici militari e non a lui che continuava ad andare sulla vecchia Audi. Era una decisione dell`anno prima, scivolata via nell`indifferenza generale, presentata come indispensabile sostituzione dello stock precedente di Lancia Thesis. E così furono Maserati per tutti i generali di vertice… Mentre il personale era ed è con il BLOCCO DELLE RETRIBUZIONI E CON I TAGLI . Ora che ( sembra ) la pacchia è finita, però, il nuovo ministro Roberta Pinotti ha deciso che ne restano quattro in garage. NOI di ASSODIPRO seguiremo anche questo annuncio, come i tanti fatti fino ad oggi,  per verificare che diventi un fatto mentre ci chiediamo ancora come vengano sprecate le risorse in questo genere di acquisti e PERCHE’  i Vertici Attuali debbano avere 4 Maserati a disposizione. Probabilmente solo i quattro Capi di stato maggiore – di Difesa, Esercito, Aeronautica e Marina – avranno diritto alla berlina presidenziale. Gli altri si dovranno acconciare ad auto più comuni. , In ogni caso il parco auto della Difesa resta corposo: secondo il censimento della presidenza del Consiglio dispone di 409 auto in servizio, di cui 3 in uso esclusivo e 8 in uso non esclusivo con autista, 265 a disposizione degli uffici con autista, 130 senza autista. Angelino Alfano, a sua volta, ha messo a disposizione dell`asta elettronica sul sito Ebay 78 auto blu che furono del ministero dell`Interno. Complessivamente non ci paiono né grandi numeri, né grandi tagli . Seguiremo anche questi annunci/aspetti delle Spese-Tagli della Difesa.   
 
Liberamente tratto da articolo de La Stampa a firma Fra. Gri
 
Leggi articoli precenti di Assodipro sull’argomento  Maserati ai Generali – La Russa

Clicca per leggere : La Russa faccia buon viaggio con le sue nuove Maserati, e si goda lo spettacolo di un Paese che affonda,  
Clicca per leggere : Repubblica: case di lusso e Maserati così l’esercito ci costa 50mila euro al minuto  
Clicca per leggere : Difesa: La Russa, ex Ministro Difesa, ricordato per le Maserati ai Generali, i Blocchi stipendiali alle Forze Armate ed il costoso Spot Chiamato “ Mini Naia “, sta per perdere la Mini Naja.


Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.