Renzi Provoca TUTTI i Sindacati e TUTTI i Dipendenti Pubblici:"Se i sindacati vogliono un autunno caldo facciano loro…già l'estate non è stata granchè".

Assodipro Roma 
Si và avanti a battute mentre i problemi del paese aumentano e sono sotto gli occhi di tutti. Il premier sforna un'altra delle sue battute dopo quella dove ” invitava ad andare in ferie allegri” . In ferie ? con quali soldi ? Allegri ? “de chè ?” .  
I Dipendenti pubblici hanno perso decine di  Migliaia di Euro tra retribuzioni, liquidazioni e pensioni, dal blocco delle Retribuzioni dal 2010 e con i contratti fermi dal 2009. 
Comparto Difesa e Sicurezza è tra quelli che paga di più: Retribuzioni bloccate, liquidazioni a rate e in tre anni , tagli di personale a migliaia e chiusure senza tutele, assenza di previdenza integrativa ecc..   
Alle Sacrosante rimostranze dei Sindacati che rappresentano milioni di lavoratori il premier risponde con battute provocatorie e offensive
Agli appelli e comunicati dei Sindacati e Rappresentanti dei lavoratori del  Comparto Sicurezza e Difesa neanche lo straccio di una risposta; che senso ha continuare ad appellarsi e supplicare ?  Cosa si aspetta a MANIFESTARE TUTTI INSIEME, tutti i Comparti del Pubblico Impiego ?   
(ANSA) – ROMA, 21 AGO – “Se i sindacati vogliono un autunno caldo facciano loro…già l'estate non è stata granchè“. Così il premier Matteo Renzi al Tg5 escludendo che il governo deciderà nuove tasse o interventi su pensioni o blocco degli stipendi pubblici.

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.