Assodipro in lutto per la scomparsa del carissimo presidente Emilio AMMIRAGLIA. I funerali si svolgeranno domani 22 Ottobre a Potenza Picena chiesa S. Stefano e Giacomo

Il Direttivo Nazionale di Assodipro con i vice presidenti Salvatore Rullo e Alberto Tuzzi piangono affranti la perdita del carissimo presidente Emilio AMMIRAGLIA che ci ha guidato per tanti anni,  sulla strada dei Diritti e delle Tutele del personale militare.
Insieme alle migliaia di soci, simpatizzanti dell'Associazione e amici ci uniamo al cordoglio della famiglia, ringraziando per i numerosi messaggi di cordoglio che sono giunti e stanno giungendo alla nostra associazione , sia direttamente che tramite la rete.
I Funerali si svolgeranno domani 22 Ottobre alle ore 10.30 a Potenza Picena presso la chiesa SS Stefano e Giacomo.

EMILIO AMMIRAGLIA – ASSODIPRO. IL SALUTO COMMOSSO DI CGIL, FICIESSE E IL NUOVO GIORNALE DEI MILITARI martedì 20 ottobre 2015   CGIL, Ficiesse e il Nuovo Giornale dei Militari si stringono ai familiari del Presidente di Assodipro. Con Ammiraglia se ne va un pezzo di storia per il riconoscimento dei diritti fondamentali ai militari del nostro Paese. Chi ha avuto la fortuna di conoscerlo lo ricorda per il suo carattere forte ed onesto. Ciao Emilio e grazie per quello che ci hai lasciato: continuiamo da te con la certezza che il tuo tempo, i tuoi desideri e la tua lotta non sono andati perduti. Gianna Fracassi, Francesco Zavattolo, Antonella Manotti

IL MESSAGGIO DEI COLLEGHI DELL’ ASSOCIAZIONE DI MILITARI PORTOGHESI
Nostro compagno Fabrizio Menegoli, rappresentante dell'associazione italiana ASSODIPRO in EUROMIL, mi ha appena chiamato per darmi la triste notizia che il Presidente di ASSODIPRO, nostro compagno e amico EMILIO AMMIRAGLIA, ci ha lasciato questo pomeriggio, dopo una lunga e dolorosa lotta contro una grave malattia. Emilio Ammiraglia era un vero combattente.
Quando, circa tre anni fa mi ha invitato ad essere uno dei relatori che hanno partecipato alla cerimonia di commemorazione per i 20 anni della associazione, nel corso di una cerimonia che si è svolta a Roma, dove sono stato accolto con grande ospitalità, mi ha confidato che non stava bene e che avrebbe  lottato contro la malattia . Mai ceduto! Nonostante le difficoltà, è stata con noi per la commemorazione dei 40 anni della Rivoluzione di Aprile, al 109 Presidium di EUROMIL, a Lisbona, dopo essere riuscito ad accompagnare la sfilata in il Liberty Avenue. Emilio Ammiraglia lascia un eredità di lotta e resistenza, ha avuto il coraggio di rimanere fedele ai principi che hanno portato alla creazione di ASSODIPRO, en una realtà sociale che è tutt'altro che democratica,  viste  le difficoltà e le restrizioni imposte ai nostri compagni Italiani. La famiglia e gli amici, tutti associati ASSODIPRO condividiamo il nostro cordoglio, la nostra solidarietà incondizionata e la certezza che il suo esempio siano fecondi e si moltiplichino in una società più giusta e più umana.
Ora e sempre, compagno e amico EMILIO AMMIRAGLIA.  Antonio Lima Coelho

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.