Carabinieri, Finanzieri e Poliziotti: Doppio lavoro?

In allegato, un recente articolo ne parla in maniera “cruda” grazie all'intervento del COISP. Un servitore dello stato, arruolato con “regole d'ingaggio” così severe, non può essere trattato come “gli altri”. Non gli si può propinare sempre il solito “clishe”: “siamo fortunati che almeno il lavoro lo abbiamo” ci dicono. Non basta. Questa confusione fa comodo solo ai nostri dirigenti “ben foraggiati” che preferiscono vederci sempre con “l'acqua alla gola”.

Related Posts

About The Author

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.