Il CO.CE.R. Carabinieri a Milano

Nella mattinata odierna, una delegazione del COCER Carabinieri presieduta dal Maggiore Candido, nell’ambito di incontri a carattere informativo con i COIR ed i COBAR di tutta Italia, è giunta a Milano ove è stata ricevuta dai Delegati del COIR Pastrengo, dei CoBaR Lombardia; Liguria e Piemonte VA.
Un incontro certamente utile per conoscere meglio alcuni delegati del COCER e, a questi ultimi, di apprezzare i contributi di pensiero della Base che rappresenta i Carabinieri del Nord Ovest d’Italia.Un’occasione importante anche per conoscere dettagli e retroscena dell’attività svolta a Roma in tema di regolamento di armonizzazione ed i penalizzanti provvedimenti annunciati che riguardano i requisiti di accesso al sistema pensionistico. Dopo lo sconcerto per il comportamento del Governo ci si è confrontati sulle strategie che imporrebbero unità d’intenti da parte dell’intera Rappresentanza Militare.

Proprio sull’inadeguato strumento della Rappresentanza Militare, la stragrande maggioranza dei delagati COBAR (quasi il 90 %) ha deciso di condividere e consegnare un documento/mozione alla delegazione del COCER affinche, condividendone le valutazioni, si attivi in tutte le Sedi Istituzionali ritenute opportune facendosi interpreti dell’esigenza di:

 
a) rimuovere gli ostacoli all’effettivo esercizio della libertà di associazione e di espressione posti ai componenti delle Forze Armate;
b) ottenere la calendarizzazione dell’argomento ed una rapida approvazione 
della Legge di riforma della Rappresentanza Militare tale da garantire uno strumento di tutela effettiva, di tipo sindacale, a garanzia non solo dei  militari ma anche, e soprattutto, dei superiori interessi dell’Istituzione e
della democrazia.
 

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.