Maledetti CoCeR delle Forze Armate , Benedetti Sindacati di Polizia

Manifestazioni dei sindacati di polizia con relativa dura contestazione agli On. La Russa e Gasparri ai quali fischieranno ancora le orecchie ( in quella manifestazione/presidio c’erano anche Militari ma questo non è noto da media e politica), articoli di stampa, azione politico-sindacale competente ed assidua, legittima protesta su blocco turn-over e riforma pensioni che né ha provocato il rallentamento; tutto questo solo negli ultimi 2 mesi ed i Sindacati di Polizia portano a casa RISULTATI.
Maledetti CoCeR per la legge preistorica sulla rappresentanza che li ingabbia senza autonomia decisionale ed economica, per la forma gerarchica che li governa ed amministra economicamente, per come viene svolto il ruolo dalla stragrande maggioranza dei componenti che galleggiano tra passività e dipendenza gerarchica . Benedetti sindacati per l’esercizio di un diritto che è riconosciuto dal 1981 ed in molti stati europei è concesso, anche in forme associative , ai Militari. Benedetti Sindacati per la loro trasparenza ed autonomia , anche economica , benedetti sindacati che fanno comunicati liberi, nessuno neanche sogna di stopparglieli e li diffondono subito.
16 Novembre 2012 : Commissione Bilancio  Camera migliora notevolmente il blocco del turn over per le forze di polizia e carabinieri: Con i Tagli erano autorizzate nuove assunzioni solo per sostituire il 20% del personale in uscita, con la modifica approvata si salirà al 50%; Tra 4 anni , quando si sarebbe potuto assumere il 50 %, si passerà al 70 %. Sindacati soddisfatti –  Tiani Sap :” Si può finalmente rimpinguare il comparto e fare un nuovo concorso” – Giardullo  Silp-Cgil : “ L’intera situazione si è sbloccata, le tre forze di polizia erano sotto organico già di circa 30 mila unità, senza le modifiche l’intero modello di sicurezza saltava”. La Ministra dell’interno Cancellieri ad un convegno di funzionari di polizia ha detto : “ Si può vedere se ci sono spese che possono essere ridotte ma non bisogna toccare l’operatività delle forze di polizia e bisogna assumere giovani. Su questo non si può risparmiare “. Il contrario di quello che accade nelle Forze Armate dove, solo con la spending review avremo 12 mila posti di lavoro in meno tra i volontari delle ff.aa. ed il Ministro Di Paola presidia , dopo il Senato, anche la Camera per far approvare, prima della fine della legislatura, la sua Revisione dello strumento militare che taglia 50 mila posti di lavoro nella Difesa ( 40 mila militari e 10 mila civili ) LOGICAMENTE con il blocco del turn over compreso ! Tanto per gradire, su cosa vuol dire avere un SINDACATO che rappresenta il personale, informiamo che , alla presenza del vice capo della polizia , il 23 novembre ci sarà il terzo incontro per il riordino delle carriere delle forze di polizia. Nelle Forze Armate il riordino delle carriere è una chimera ed i soldi stanziati qualche anno fa per  il riordino sono stati usati per pagare SOLO una parte dell’una tantum che compensa blocchi delle carriere . Siamo contenti per i colleghi delle forze di polizia per i risultati ottenuti.
Benedetti Sindacati ……

Related Posts

About The Author

Contatta la Sezione o Unità Coordinata a Te più vicina!Inviaci una e-mail o telefona per avere maggiori informazioni.

Militariassodipro.org
Vuoi le nostre news nella tua casella di posta?

Iscriviti alla nostra mailing list per ottenere informazioni interessanti e aggiornamenti.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.